Sanremo 2022: vincono Mahmood e Blanco con “Brividi”

Il duo Blanco e Mahmood, dato tra i favoriti di questa edizione, vince il 72esimo Festival con il brano “Brividi”. Al secondo posto Elisa e al terzo Gianni Morandi.

La serata finale di Sanremo 2022, che si è aperta con l’inno nazionale suonato dalla banda della Guardia di Finanza diretta da Leonardo Laserra Ingrosso, ha visto vincitori Blanco e Mahmood. Dati quasi da subito tra i favoriti, ha comunque sorpreso il consenso quasi unanime delle votazioni: il 51,8% contro Elisa, che ha preso il secondo posto con il brano “O forse sei tu”. Al terzo posto si è piazzato Gianni Morandi con il suo “Apri tutte le porte”.

“Brividi” è salito poi al primo posto della classifica Fimi degli ascolti in streaming, ottenendo su Spotify il record di ascolti nelle ore successive alla vittoria ed entrando tra le prime 10 ascoltate nel mondo.

Il ritornello principale della canzone è nato per caso qualche mese fa da un accordo di pianoforte nel corso di un incontro nello studio di Michele Zocca, che ieri ha accompagnato il duo sul palco suonando lo strumento. Nelle settimane successive ci furono poi altri incontri per lavorare sul testo e sulla musica.

La vittoria di ieri è stata una conferma per entrambi: per Alessandro Mahmood, che di suo aveva già vinto l’edizione 2019 con il brano “Soldi”, e per il giovane (19 anni, è stato il più giovane concorrente in gara) Riccardo “Blanco” Fabbriconi, che ha raggiunto il successo già la scorsa estate con “Blu celeste”.

Il successo, e soprattutto l’affetto del pubblico, sono stati comunque una sorpresa per entrambi: “Ora ci sentiamo in dovere di ricambiarlo, in un certo senso la cosa ci dà anche una certa ansia” ha dichiarato Blanco, che subito dopo la vittoria è sceso in platea per abbracciare la madre.

Il televoto di ieri è stato diviso in due fasi, lo spiega la stessa RAI, con una classifica creata sulla “Media ponderata tra le percentuali di voto ottenute dagli Artisti nella classifica congiunta della Giuria della Sala Stampa, TV, Radio e Web, stilata al termine della seconda serata, in quella stilata al termine della terza serata, derivante dalla media ponderata delle percentuali di voto della Demoscopica 1000 e del Televoto, in quella stilata al termine della quarta serata, derivante dalla media ponderata delle percentuali di voto della Demoscopica 1000, della Giuria della Sala Stampa, TV, Radio e Web con votazione in maniera congiunta e del Televoto, e in quella stilata al termine della prima fase della quinta serata, derivante dal voto del pubblico tramite Televoto”.

La classifica completa:

1-Mahmood e Blanco, Brividi
2-Elisa, O forse sei tu
3-Gianni Morandi, Apri tutte le porte
4-Irama, Ovunque sarai
5-Sangiovanni, Farfalle
6-Emma, Ogni volta è così
7-La Rappresentante di lista, Ciao ciao
8-Massimo Ranieri, Lettera di là dal mare
9-Dargen D’Amico, Dove si balla
10-Michele Bravi, Inverno dei fiori
11-Matteo Romano, Virale
12-Fabrizio Moro, Sei tu
13-Aka 7Even, Perfetta così
14-Achille Lauro, Domenica
15-Noemi, Ti amo non lo so dire
16-Ditonellapiaga e Rettore, Chimica
17-Rkomi, Insuperabile
18-Iva Zanicchi, Voglio Amarti
19-Giovanni Truppi, Tuo padre, mia madre, Lucia
20-Highsnob & Hu, Abbi cura di te
21-Yuman, Ora e qui
22-Le Vibrazioni, Tantissimo
23-Giusy Ferreri, Miele
24-Ana Mena, Duecentomila ore
25-Tananai, Sesso occasionale

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)